PARLIAMO DI CARTOMANZIA

Le origini della Cartomanzia sono antiche, è un metodo di divinazione effettuato attraverso molti metodi come le carte, pendolo, rune, sfere, tavole …

Ognuno è libero di esprimere il proprio Dono nel modo che ne è capace, per quanto riguarda me attraverso i miei preziosi mazzi di carte.

Attraverso la Cartomanzia si possono avere molte informazioni: aiuti su determinate situazioni, quale scelta e meglio prendere, come affrontare delle difficoltà, la vita di coppia, progetti, amori, fortuna e molto altro ancora: LA SALUTE NO!

Attraverso i consulti di Cartomanzia, io abbino se il consultante lo richiede, la lettura dei propri Registri Akaschici, se vuoi saperne di più CLICCA QUI, dove si può avere una visione totale della propria vita.

Esiste il Libero Arbitrio

Perfetto la parte che mi piace di più!

Quando si riceve una lettura dei Registri Akaschici, una lettura di Cartomanzia, si ottengono delle informazioni: consigli delle guide su cosa potrebbe succedere o cosa è meglio per il proprio bene fare.

Immaginate: vi trovate davanti a un bivio, che tra l’altro chi mi conosce lo sa che pongo sempre questo esempio, dove potete decidere dove andare pur sapendo in anticipo cosa potrebbe accadere, questo avviene con un consulto!
Noi siamo liberi di decidere cosa fare e per questo che subentra il fantastico “LIbero Arbitrio” che vi dice di poter scegliere e fare la vostra scelta.

Cosa succede dopo?

Quando dopo un consulto decidete di non seguire le guide i conigli che vi sono stati dati, ovviamente voi cambiate il vostro Libro della Vita e quindi il vostro Destino, dopodiché molte mi scrivono dicendomi che:

“Non è successo niente … lui non è tornato … non è stato vero quello che hai visto … lui ama lei non me … “

Potrei andare avanti all’infinito. IO ribadisco sempre perchè io ci credo che “QUELLO CHE LE CARTE DICONO PRIMA O POI AVVIENE” il “NON” avvenire non dipende dal consulto ma da noi: se le carte di dicono di comportarti in un certo modo e non si fa, se le carte dicono che il blocco finirà, se le carte dicono che lui ama te e torna, se le carte dicono taglia tutto, cambia, chiudi se se… Tutto questo avviene seguendo ciò che dicono i consigli, NON E LEGGE, ma sono consigli guide…

I Tempi

I tempi delle carte sono sempre torture, e io non le dico molto facilmente per il fatto che percepisco le persone che sono molto suggestionate da esse, e questo comporta molto tutto il cammino della persona, non mi dite che non e vero!

NON ESISTONO PERSONE CHE DANNO TEMPI REALI PRECISI poi siete liberi di crederci oppure no!

Unica cosa certa è che i tempi sono indicativi e sono suggestionati in base al libero arbitrio, ma sempre sempre ciò che predigono arriva.

Io vi consiglio di scegliere bene i vostri Cartomanti Sensitivi e soprattutto leggete se è possibile eventuali recensioni su di essi.

Alcuni consigli su come sapere se vi affidate ad un professionista

Quando si svolge un consulto che sia di persona telefonico scritto in chat, il professionista non fa mille domande: EVITATE DI RACCONTARE TUTTO ANTICIPATAMENTE se è un vero professionista chiederà le minime indispensabili cose come: data e nomi delle persone coinvolte.

Può capitare e molte lo sanno chi mi conosce, che in un secondo momento posso chiedere determinate cose ma sono cose delicate che vengono fuori durante il consulto, e se la persona non ha fatto voce inizialmente io la interpreto come una delicata intima informazione.

State attenti ai centri che vi rivolgete, state attenti alle troppe domande che vengono fatte inizialmente è IMPORTANTE DURANTE UN CONSULTO PORRE UNA DOMANDA PER OGNI STESA questo serve per avere risposte mirate a quell’argomento a quella cosa specifica che chiedete!

Un Abbraccio di Luce